Avvocato del digitale: come siglare contratti vantaggiosi per le campagne ADV

Avvocato del digitale: come siglare contratti vantaggiosi per le campagne ADV. Il web marketing oggi è composto principalmente dalla SEO, la quale porta a brand e aziende risultati a lungo termine, e dall’ADV marketing.

La promozione del proprio marchio attraverso pubblicità a pagamento è all’ordine del giorno sia su motori di ricerca come Google sia sui diversi social media oggi presenti su Internet. Se prima i contratti erano riservati a televisione, radio e carta stampata, con l’utilizzo sempre più massiccio di Internet, i contratti pubblicitari sono diventati sempre più numerosi e frequenti. Tuttavia, il fatto che vengano creati all’ordine del giorno non significa che si tratti di una disciplina semplice.

L’ADV marketing ha la capacità di attrarre un grande bacino di utenza con costi nettamente inferiori rispetto ai tradizionali mezzi di comunicazione. Ciò induce chiunque voglia costruire la propria immagine, oppure vendere un prodotto o servizio sul web, a legarsi con contratti per campagne ADV, senza considerare che questa attività comporta degli aspetti giuridici che non vanno sottovalutati.

Per aiutare tutti coloro che intendono fare ADV marketing sono sorti dei professionisti specializzati in diritto dell’informatica. Lo studio Polimeni.Legal è esperto di Internet, vanta una profonda conoscenza della rete e delle nuove tecnologie, ed ha le giuste competenze per la gestione dei contratti per campagne ADV sia su Google che sui social media.

Chi stipula contratti spesso non li conosce a fondo

Con la grande mole di professionisti che lavorano online, sono cresciuti anche i contratti stipulati. Benché ogni azienda che voglia vendere nel mercato odierno utilizzi il marketing digitale, solo un 30% ne conosce abbastanza bene l’ambito legale (anche se stipula regolarmente contratti con web agency o liberi professionisti per campagne a pagamento).

È normale non conoscere a fondo la normativa completa anche perché i motori di ricerca e i social media non sono ambienti statici ma mutano in continuazione e questo richiede sempre nuovi aggiornamenti anche in materia legale.

La scarsa conoscenza della normativa, purtroppo, può portare le aziende a cadere vittima di illeciti o di contratti svantaggiosi che possono procurare danni alla propria immagine, oltre che al portafoglio.

Concludere in sicurezza contratti per campagne AVD grazie a un avvocato del digitale

Il digitale porta con sé tanti innegabili benefici come la possibilità di impostare un annuncio a pagamento in pochi semplici passaggi e raggiungere così un’audience ampia e mirata.

Ma non è tutto oro ciò che luccica. L’ADV marketing, soprattutto per quanto riguarda i motori di ricerca, comporta un dispendio di denaro consistente e questo significa che è necessario valutare con cura i termini con cui l’attività viene realizzata.

La comunicazione è un ambito molto ampio e variegato. I contratti devono essere realizzati ad hoc per tutelare entrambe le parti, sia il professionista che realizza il servizio sia il cliente. Un contratto può essere più o meno semplice in base alla quantità di piattaforme e account da gestire, inoltre può prevedere più o meno attività da parte del professionista.

Grazie a un avvocato in diritto informatico è possibile concludere contratti sicuri che permettano di realizzare le proprie strategie di ADV marketing in tutta tranquillità.

Tags: