Guadagnare con Herbalife: è davvero possibile in tempo di crisi?

Il 2020 si appresta a terminare, ma possiamo dire con certezza che è stato un anno davvero complicato. La pandemia di Covid 19 (ancora in corso al momento in cui scriviamo) ha infatti creato, oltre a problemi sanitari, anche criticità di tipo economico, soprattutto per le piccole imprese e realtà commerciali. Ecco che dunque una ottima opportunità, testata e provata anche dai più scettici, può essere data dal guadagnare da casa e lavorare con Herbalife: vediamo come è possibile, perfino in tempi di crisi.

Lavorare con Herbalife: un’occasione da cogliere al volo

lavoro-herbalife

Guadagnare con Herbalife attraverso un lavoro da casa è un’attività che tutti possono svolgere, dipende solo dal grado di motivazione e di impegno che si vuole impiegare. C’è infatti chi desidera semplicemente arrotondare i guadagni di un primo lavoro, e chi invece ha intenzione di dedicarsi al lavorare con Herbalife in maniera costante e per tutta la giornata, considerandolo come l’unico lavoro. Non a caso sono molte le persone che, cominciando prima con il dedicare poche ore al giorno all’attività di vendita, hanno poi lasciato la loro prima occupazione perché entusiasti dei guadagni. Si tratta dunque di persone estremamente motivate e che hanno voglia di impegnarsi. Chi infatti si lamenta di non essere riuscito ad avere entrate, è perché non si è dimostrato abbastanza entusiasta e pieno di voglia di mettersi in gioco.

Un’azienda seria e con una grande esperienza alle spalle

Del resto Herbalife non è un’azienda nata ieri, ma ha alle spalle anni ed anni di esperienza. Nata nel 1986 negli Stati Uniti, nei suoi quasi trentacinque anni di esistenza è cresciuta sempre di più, tanto che negli ultimi dieci anni ha addirittura duplicato i guadagni dalla sua fondazione! Serietà e validità del prodotto (i capisaldi di ogni impresa degna di questo nome) costituiscono il segreto del successo di Herbalife, oltre ovviamente alla bravura dei suoi Venditori. Questi ultimi, seguendo un piano marketing rigoroso e comprovato, possono scalare una sorta di piramide gerarchica per la loro carriera, che parte dalla figura del distributore, fino ad arrivare a livelli dirigenziali molto importanti. 

Come funziona Herbalife e qual è la qualità dei prodotti in commercio

Perché si arrivi a guadagnare con Herbalife è però necessario stabilire il livello di impegno che si vuole investire. Il lavoro fa parte della categoria di Network Marketing, e nello specifico è un multi level marketing: l’attività da intraprendere sarà perciò di tipo duplicabile e replicabile attraverso sempre nuovi clienti che a loro volta diventano distributori e così via. A differenza di altri brand che operano con questa modalità, però, Herbalife non si affida mai a distributori insistenti e pressanti. Sarà sempre il cliente a decidere che tipo di prodotto provare e se acquistarlo. Nessuna invadenza: in pratica un venditore Herbalife non si metterà mai a tartassare ed assillare il cliente per invogliarlo all’acquisto! È semplicemente la qualità del prodotto che parla, e che fidelizza la clientela. 

Un team che si avvale sempre di consulenze medico-scientifiche

Non a caso lavorare con Herbalife Italia è garanzia di appartenere ad un team che si avvale di pareri e consulenze mediche e scientifiche di gran prestigio. La divisione italiana fa inoltre parte di Avedisco, l’Associazione nazionale delle vendite dirette, servizio consumatori. Nel mondo, invece, la si può trovare all’interno della Direct Selling Association (DSA). Per chi avesse dei dubbi e volesse controllare la veridicità scientifica dei prodotti commercializzati da Herbalife, su Pubmed (portale che raccoglie informazioni relative alla Salute e alle pubblicazioni scientifiche) vi è un’intera sezione dedicata proprio ad Herbalife.